Ricordare che l’Epifania tutte le feste porta via fa pensare che tutti i piatti tipici della tradizione sono sicuramente ricchi in termini di quantità e ahimè di kcal.

Cibi che sebbene delizino il palato creano anche numerosi sensi di colpa o la promessa di successive diete drastiche per rientrare nei consueti vestiti dopo il giorno della Befana.

Anche in questo caso la natura ci viene in aiuto e per non privarsi di nulla fornisce delle alternative culinarie che pur restando molto buone permettono di diminuire la quota delle calorie assunte e di migliorare anche lo stato di salute generale.

Farine diverse dal frumento come quella di avena o di kamut per le creazioni natalizie garantiscono un elevato contenuto di lipidi polinsaturi essenziali (omega 6) e di fibre che creano un rallentamento nella digestione degli amidi a vantaggio dell’indice glicemico e un’elevata concentrazione di beta-glucani utili nel caso di ipercolesterolemia o diabete mellito.

I latti vegetali,che con il latte vaccino hanno in comune solo il colore, sono anche utili in tal senso e non solo in caso di soggetti intolleranti. Latte di soia o avena hanno un ridotto contenuto di lipidi e riducono i livelli di LDL e essendo ricchi di vitamine A, E e B agiscono anche come antiossidanti arginando l’ azione dannosa dei radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

In commercio si trovano anche gli alimenti con proteine della soia o del pisello, cibi ricchi di lisina, amminoacido essenziale carente nei cereali, che garantiscono primi piatti squisiti. Non resta quindi che osare un po’ di più o eventualmente programmare un protocollo alimentare depurativo per eliminare le scorie del metabolismo e tutti i kg accumulati.

Il programma Detox , utile per drenare e disintossicare l’organismo sfrutta le proprietà dello sciroppo d’ acero (il più ricco in sostanze come: acido malico, potassio, calcio, ferro e componenti fenoliche) ritenuto un eccellente depurativo, particolarmente indicato nelle diete mirate alla pulizia del corpo per rendere la pelle più tonica e luminosa e ridurre il gonfiore addominale. Una giornata DETOX risulta fondamentale  in particolare, ai cambi di stagione, dopo un week end di “stravizi culinari” o quando si sente il bisogno di depurarsi. Per ulteriori informazioni in merito

Vi aspettiamo presso la Parafarmacia Creazzo 
… Buona abbuffata dunque e ovviamente BUON NATALE e FELICE ANNO NUOVO.

Dottor Antonio Creazzo

 

Tag:
Condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori